Notizie

Fiabilandia | Rimini Turismo

By

Bus n.9 direzione aeroporto; A14 uscita Rimini Sud

Fiabilandia è stata realizzata su un’area completamente immersa nel verde a pochi metri dal mare al cui centro il lago Bernardo ospita anatre, pesci e tartarughe che rendono il parco un’oasi naturale.

Nel parco si può visitare il Castello di Mago Merlino, l’avventuroso Labirinto orientale, il Lago dei sogni, e con il trenino Bruco si può passa dentro delle grandi mele. Proseguendo percorrendo la Miniera d’Oro del West si trovano altre numerose attrazioni come La Baia di Peter Pan, dove ti attende un avventuroso percorso con Trilli, Spugna, Giglio tigrato per visitare la loro magica isola. E ancora – puoi cavalcare onde giganti a bordo dei tronchi galleggianti nel Castoria oppure guidare una jeep nel Fuoripista.

Ancora divertimento con lo Scivolone Gigante e Capitano Nemo Adventure con la “battaglia degli spruzzi”, arricchita dalla presenza di terribili mostri degli abissi, e per i più temerari c’è la Space Mouse – un moderno ottovolante dotato di vetture a 4 posti che ruotano lungo un percorso mozzafiato.

Grande spettacolo anche con il Cinema 4D (a pagamento), e per rendere ancora più magico l’effetto del filmato tridimensionale sono ricreati in sala effetti speciali come luci, odori, spruzzi di acqua, getti d’aria ecc.

E poi ci sono gli spettacoli dal vivo che si rinnovano stagionalmente. Nel Far West si può assistere allo spettacolo western con “Buffalo Bill”, mentre al teatro Palaverde gli spettacoli “La Piccola Sirena” e “Il Bambino di Legno” emozioneranno tanto i grandi quanto i più piccoli, e dal mese di giugno sarà allestita una grande area acquatica per i bambini.

Il regno dei bambini per eccellenza è immerso in un’atmosfera tutta nuova capace di stimolare l’immaginazione soprattutto dei più piccoli. Una maxi-area dedicata ai più piccoli, “BorgoMagico – Il Villaggio di Babau”, dove ci sono diverse giostre a disposizione di tutti i bambini: Marion, Max Mouse, Babau Trucks, Ciak Carousel e Anacleto e poi c’è “Pinko Pallina” children playground.

E per tutti c’è La Casa del Contadino – un’interessante visita nel mondo agricolo nel romantico scenario delle “cose manuali”.

L’ecologia, la difesa dell’ambiente e la lotta all’inquinamento sono temi ormai consolidati nei messaggi di sensibilizzazione didattica che Fiabilandia propone da anni alle scuole. A disposizione ci sono due laboratori: una legata alla Frutta e Verdura e l’altra ad Azzurrina, il racconto sulla piccola abitante del castello di Montebello nel 1375.

I laboratori didattici sono disponibili tutti i giorni di apertura del Parco con prenotazione anticipata.

Servizi offerti:

You may also like